Vetrine

Color therapy: è di moda il verde

{"autoplay":"false","autoplay_speed":"3000","speed":"300","arrows":"true","dots":"true","loop":"true","nav_slide_column":5}
Slider Nav Image

Non c’è dubbio: il colore del momento è il verde – almeno in orologeria. Era già apparso, un po’ timidamente, lo scorso anno, proposto da una serie di marchi lungimiranti che avevano anticipato la tendenza. E aveva subito suscitato un coro di critiche e mugugni da parte di alcuni addetti ai lavori. “Non funzionerà mai”, “Non può piacere agli italiani, non corrisponde ai nostri gusti”, profetizzavano i soliti tromboni.

Per capire quanto sbagliassero, bastava guardare un po’ indietro nel tempo. Da sempre il verde è il colore feticcio di Rolex: in una sfumatura British, che potrebbe ricordare gli anni trascorsi in Inghilterra dal fondatore Hans Wilsdorf, o rimandare alle tante sponsorizzazioni sportive in cui la marca è impegnata (perché richiama i campi da tennis, le siepi dell’ippica e i green del golf). Sta di fatto che viene adottato nel packaging fin dagli anni Cinquanta.

E la casa della Corona ha ottenuto tanti successi grazie a questa cromia. Come il Submariner “Ghiera verde”, uscito nel 2003 per celebrare i 50 anni dell’iconico modello, un mito per tutti gli appassionati. Oppure il Milgauss dal vetro verde, introdotto nel 2007 e tuttora in collezione (nella variante con quadrante azzurro). O ancora il Submariner Green, lanciato nel 2010 e ormai diventato un “classico”. Senza dimenticare il Sigillo verde, che copre 5 anni di garanzia.

Sta di fatto che, a dispetto delle previsioni degli “esperti” di settore e dei gufi più saccenti, le vendite degli esemplari 2018 a tema sono andate così bene da aver avuto un seguito notevole. Tant’è che quest’anno il verde è dappertutto: lo si è visto al SIHH di Ginevra, lo si ritrova fra le anteprime di Baselworld e sarà presente (c’è da scommetterci) anche al prossimo salone di Basilea. Più che diffuso, onnipresente. In modo trasversale, nei diversi segmenti di mercato. E in tutte le gradazioni, sobrie o più brillanti: muschio, khaki, British Racing, giada, trifoglio, smeraldo…

Di sicuro il verde piace. Forse perché è un richiamo alla natura, una dimostrazione di sensibilità verso l’ambiente (un argomento oggi molto sentito). O forse perché è un simbolo di speranza, di armonia e rinnovamento – associato, nel mondo anglosassone, alla cultura celtica e a quella cattolica. Per alcuni è una tonalità rilassante, che favorisce equilibrio e concentrazione. Per altri invece è legata al quarto chakra, il chakra del cuore (Anahata), il centro della compassione e della disponibilità, della capacità di amare se stessi e gli altri.

Al di là di tutto questo, per chi semplicemente lo ama come colore, ecco una selezione di orologi verdi tra cui scegliere. Solo un primo assaggio, però: verrà presto riaggiornata. Dopo Basilea.        

ANONIMO Epurato Verde Natura Cassa (42 mm) in acciaio, impermeabile fino a 5 atm. Movimento meccanico a carica automatica. Quadrante verde mat, lancette e indici luminescenti, vetro zaffiro, cinturino in pelle di vitello, realizzato a mano in Italia, intercambiabile. 2.190 euro

BREITLING Navitimer 8 Automatic 41 Curtiss Warhawk Cassa (41 mm) in acciaio DLC canna di fucile, impermeabile fino a 10 atm. Movimento meccanico a carica automatica con datario e certificato ufficiale di cronometro (Cosc). Quadrante verde satinato, lancette e numeri luminescenti, ghiera girevole bidirezionale, vetro zaffiro, cinturino in tessuto. 7.100 euro

CHOPARD Mille Miglia Classic Chronograph Racing Colours Edition Cassa (42 mm) in acciaio, impermeabile fino a 5 atm. Movimento meccanico a carica automatica, cronografo con secondi continui, datario e con certificato ufficiale di Cronometro (Cosc). Quadrante laccato British Racing Green con contatori argenté, lancette e numeri luminescenti, vetro zaffiro anche sul fondello (personalizzato), cinturino in pelle di vitello traforata. Edizione limitata di 300 esemplari. 5.380 euro

CITIZEN Urban Cassa (42 mm) in acciaio, impermeabile fino a 10 atm. Movimento meccanico a carica automatica, di produzione giapponese, con datario. Quadrante verde grainé, lancette e indici luminescenti, cinturino in pelle. 149 euro

CZAPECK Quai des Bergues Cassa (38,5 mm) in acciaio. Movimento meccanico a carica manuale con doppio bariletto, indicazione dell’autonomia di 7 giorni e piccoli secondi. Quadrante verde guilloché “Ricochet”, vetro zaffiro anche sul fondello, cinturino in pelle di alligatore. Edizione limitata a 10 esemplari, personalizzabile. 15.400 franchi svizzeri

GLASHUTTE ORIGINAL Sixties Cassa (39 mm) in acciaio. Movimento meccanico a carica automatica, calibro 39-52 di manifattura, con platina a tre/quarti e regolazione di precisione con molla a collo di cigno. Quadrante verde laccato dégradé con decorazione a rilievo, lancette luminescenti, vetro zaffiro, cinturino in cuoio. 6.500 euro

H. MOSER & CIE. Pioneer Centre Second Cosmic Green Cassa (42,8 mm) in acciaio, impermeabile fino a 12 atm. Movimento meccanico a carica automatica, calibro HMC 200 di manifattura, con autonomia di 3 giorni. Quadrante verde fumé a raggi di sole, lancette e indici luminescenti, vetro zaffiro anche sul fondello, cinturino in tessuto.

HAMILTON Khaki Field Day-Date Camouflage Cassa (42 mm) in acciaio, impermeabile fino a 10 atm. Movimento meccanico a carica automatica, calibro H80, con autonomia di 80 ore e funzione day-date. Quadrante verde mat, lancette luminescenti, vetro zaffiro, cinturino in tessuto. 745 euro

IWC Pilot’s Watch Automatic Spitfire Cassa (39 mm) in bronzo, impermeabile fino a 6 atm e con cassa interna in ferro dolce per la protezione dai campi magnetici. Movimento meccanico a carica automatica, calibro 32110 di manifattura, con autonomia di 3 giorni e datario. Quadrante verde mat, vetro zaffiro antidecompressione, fondello inciso in titanio, cinturino in pelle di vitello. 5.600 euro

MONTBLANC 1858 Khaki Green Automatic Limited Edition Cassa (40 mm) in bronzo, impermeabile fino a 10 atm. Movimento meccanico a carica automatica. Quadrante verde mat, lancette e numeri luminescenti, vetro zaffiro fondello in titanio inciso, cinturino Nato in tessuto. Edizione limitata di 1858 esemplari, in vendita da aprile.

ORIS Aquis Date Green Cassa (39,5 mm) in acciaio, impermeabile fino a 30 atm. Movimento meccanico a carica automatica con datario istantaneo. Quadrante verde soleil, lancette e indici luminescenti, ghiera girevole unidirezionale con top ring in ceramica, vetro zaffiro, bracciale in acciaio. 1.850 euro

PIAGET Polo S Cassa (42 mm) in acciaio. Movimento meccanico a carica automatica, di manifattura, con autonomia di 50 ore. Quadrante verde guilloché, lancette e indici luminescenti, vetro zaffiro, cinturino in pelle di alligatore. Edizione limitata di 500 esemplari, in vendita da maggio. 9.450 euro

RADO True Thinline Nature Cassa (39 mm) in ceramica high-tech e acciaio PVD verde. Movimento al quarzo Swiss made. Quadrante effetto foglia, vetro zaffiro, bracciale in ceramica high-tech. Realizzato in collaborazione con Grandi Giardini Italiani. 2.070 euro

RESERVOIR Longbridge British Racing Cassa (39 mm) in acciaio. Movimento meccanico a carica automatica (modulo della complicazione brevettato) con indicazione dell’autonomia, ore saltanti e minuti retrogradi. Quadrante grainé al centro, vetro zaffiro, cinturino in pelle, intercambiabile. In vendita con un secondo cinturino Nato. 3.750 euro

ROLEX Oyster Perpetual Submariner Date
Cassa (40 mm) in acciaio, impermeabile fino a 30 atm. Movimento meccanico a carica automatica, calibro 3135 di manifattura, con datario istantaneo e certificato ufficiale di cronometro (Cosc). Quadrante verde soleil, lancette e indici luminescenti, ghiera girevole unidirezionale con top ring in Cerachrom verde, vetro zaffiro, bracciale in acciaio con sistema di allungamento. Certificato Cronometro Superlativo. 8.400 euro