Vetrine

Gli orologi sportivi, parte 3: i cronografi

E ora mettiamo le due cose insieme: orologi sportivi più orologi subacquei e cosa ottieni? I cronografi, i cronografi a forte impermeabilità.

Innanzitutto è bene ricordare che i cronografi sono orologi specializzati nel rilevamento di intervalli di tempo. Nascono per misurare le corse di cavalli e da lì ogni altro tipo di gara. Nessun altro tipo di orologio, quindi, merita più del cronografo la qualifica di “sportivo”. Ma c’è una controindicazione: l’attivazione delle funzioni cronometriche è vissuta dall’orologio come una improvvisa richiesta d’energia che, in estrema sintesi, rende la parte orologio molto meno precisa di quanto vorremmo.

I cronografi, in pratica, sono eccellenti quando si tratta di rilevare un intervallo di tempo. Molto meno quando vogliamo usarli per indicare il tempo che scorre quotidianamente. Mi dirai: anche le funzioni di calendario (solo datario o altro, fino al calendario perpetuo) richiedono energia. Perché loro sì e i cronografi no? Perché quelle sono richieste d’energia piuttosto prevedibili e costanti. Le indicazioni scattano ogni 24 ore richiedendo sempre la stessa quantità d’energia. Ciò consente di intervenire sulle regolazioni per compensare con buona precisione queste “irregolarità”.

Nessuno sa, invece, quante volte verrà azionata la funzione cronografica, per cui si procede ad una compensazione stimata, il che vale a dire approssimativa. Ciò non toglie che – in condizioni di laboratorio, si badi bene – alcuni cronografi non riescano ad ottenere dal Cosc il certificato ufficiale di cronometro, ossia di orologio particolarmente preciso. Ma stiamo parlando di condizioni di laboratorio, appunto, e questa è una delle ragioni per cui molte marche stanno cominciando a fare propri test, ritenuti più significativi. Ne riparleremo.

E poi c’è il capitolo impermeabilità. La regola primaria è che più buchi fai in una cassa e più è probabile che l’acqua ne usi uno per farsi strada. Il comma 1.1, però, dice che se sai rendere a tenuta stagno un buco, allora li sai tappare bene tutti. Ma la Legge di Murphy dice che se qualcosa può andar male, allora andrà male. E così via. Perché, come al solito, l’impermeabilità è testata a orologio nuovo, con guarnizioni nuove e – ancora una volta – in condizioni di laboratorio. Fai passare qualche anno, un po’ di urti sui pulsanti e riparliamone…

Per questa ragione alcuni produttori hanno seguito la strada di Rolex, che sul Daytona è stata la prima marca a serrare a vite non solo la corona di regolazione, ma anche i pulsanti crono. Questo però ne impedisce l’uso in immersione. E costringe il proprietario del suddetto cronografo a evitare, saggiamente, di attivare le funzioni cronografiche sott’acqua, di solito per vedere quanto riesce a trattenere il respiro. Una sciocchezza che può essere pagata a caro prezzo: allagamento e successiva revisione completa.

In questo caso, quindi, il comma 1.2 dice: mai, mai e poi mai premere i pulsanti cronografici sott’acqua, anche se l’impermeabilità del cronografo è eccellente. È pur sempre un rischio, specialmente man mano che passano il tempo, gli urti e la mancata manutenzione. Compreso il cambio delle guarnizioni di tenuta. Dopodiché se volete provare a premere i pulsanti crono sott’acqua, fatelo e probabilmente vi andrà bene, perché di solito i produttori si tengono un margine di sicurezza. Probabilmente, però, per molti non è abbastanza.

 

LOCMAN Mare Marina Militare Cassa (44 mm) in acciaio, impermeabile fino a 10 atm. Movimento al quarzo con secondi continui e datario. Quadrante soileil con lo stemma della Marina Militare, lancette e indici luminescenti, fondello in titanio, cinturino in silicone soft-touch. 495 euro

LONGINES Spirit Cassa (42 mm) in acciaio, impermeabile fino a 10 atm. Movimento meccanico a carica automatica, calibro L.688.4 realizzato in esclusiva, cronografo con secondi continui e datario; certificato cronometro dal Cosc. Quadrante satinato soleil, lancette e indici applicati e luminescenti, vetro zaffiro, fondello inciso, cinturino in pelle di vitello. 2.980 euro.

LOUIS VUITTON Tambour Damier Cobalt Chronograph Cassa (46 mm) in acciaio, impermeabile fino a 10 atm. Movimento meccanico a carica automatica con secondi continui e datario. Quadrante con motivo Damier Cobalt e logo stampato, lancette e indici applicati luminescenti, vetro zaffiro, fondello inciso, cinturino in gomma bicolore, intercambiabile. 6.220 euro

MIDO Ocean Star Decompression Timer 1961 Cassa (40,5 mm) in acciaio , impermeabile fino a 20 atm. Movimento meccanico a carica automatica, calibro 80 realizzato in esclusiva, con autonomia di 80 ore e datario. Quadrante con tabelle di decompressione, lancette e indici luminescenti, ghiera girevole unidirezionale con inserto in alluminio smaltato, vetro zaffiro a box, bracciale in acciaio maglia mesh (più due cinturini aggiuntivi in pelle e in tessuto). Edizione limitata di 1961 esemplari. 1.150 euro

MONTBLANC 1858 Monopusher Chronograph Cassa (42 mm) in acciaio, impermeabile fino a 10 atm. Movimento meccanico a carica automatica, cronografo monopulsante con ruota a colonne e secondi continui. Quadrante opaco con contatori azuré, lancette e numeri luminescenti, réhaut con scala telemetrica, vetro zaffiro, fondello inciso, bracciale in acciaio. Certificato dal Montblanc Laboratory Test 500. 5.100 euro

NOMOS GLASHUETTE Club Campus 38 night Cassa (38,5 mm) in acciaio, impermeabile fino a 10 atm. Movimento meccanico a carica manuale, calibro Alpha di manifattura, con piccoli secondi. Quadrante opaco, lancette, numeri e indici luminescenti, vetro zaffiro anche sul fondello, cionturino in pelle scamosciata. 1.200 euro

ORIS Hölstein Edition 2020 Cassa (43 mm) in bronzo, impermeabile fino a 10 atm. Movimento meccanico a carica automatica, cronografo con secondi continui. Quadrante placcato oro con contatori azuré, lancette e indici applicati luminescenti, ghiera girevole unidirezionale, vetro zaffiro, fondello inciso in acciaio, bracciale in bronzo. Edizione limitata di 250 esemplari. 4.600 euro

PANERAI Submersible Chrono Guillome Néry Edition Cassa (47 mm) in titanio satinato, impermeabile fino a 30 atm. Movimento meccanico a carica automatica, calibro P.9100 di manifattura, cronografo con ruota a colonne, due bariletti, autonomia di 3 giorni, funzione flyback e secondi continui. Quadrante grené, lancette e indici applicati luminescenti, ghiera girevole unidirezionale con inserto in ceramica, vetro zaffiro, fondello inciso, cinturino in gomma. Dedicato al campione francese di apnea. 18.900 euro

PARMIGIANI FLEURIER Tondagraph GT Steel Cassa (42 mm) in acciaio, impermeabile fino a 10 atm. Movimento meccanico a carica automatica, calibro PF043 di manifattura, cronografo con calendario annuale, secondi continui e grande datario. Quadrante guilloché a Clous triangulaire, lancette e indici applicati luminescenti, lunetta zigrinata, vetro zaffiro anche sul fondello, bracciale integrato in acciaio. Edizione limitata di 200 esemplari. 19.500 euro

PATEK PHILIPPE Aquanaut Ref. 5167 Cassa (40 mm) in acciaio lucido e satinato, impermeabile fino a 12 atm. Movimento meccanico a carica automatica, calibro 324 S C di manifattura, con secondi centrali e datario. Quadrante con motivi a rilievo, lancette, numeri e indici luminescenti, vetro zaffiro anche sul fondello, bracciale in acciaio lucido e satinato. 20.920 euro

PAUL PICOT Crono Minoia-Morandi Cassa (43 mm) in acciaio, impermeabile fino a 10 atm. Movimento meccanico a carica automatica con secondi continui e funzione day-date. Quadrante opaco, lancette e indici luminescenti, lunetta con scala tachimetrica, vetro zaffiro, fondello inciso, bracciale in acciaio. Edizione limitata di 100 esemplari. 3.385 euro

PHILIP WATCH Blaze Cassa (41 mm) in acciaio, impermeabile fino a 10 atm. Movimento al quarzo con secondi continui e datario. Quadrante opaco con contatori azuré, bracciale in acciaio. 445 euro

PORSCHE DESIGN 1919 Chronotimer Flyback Blue & Leather Cassa (42 mm) in titanio sabbiato e lucidato a specchio, impermeabile fino a 10 atm. Movimento meccanico a carica automatica con funzione flyback, secondi continui e datario; certificato cronometro dal Cosc. Quadrante grené con contatori azuré, vetro zaffiro, fondello trasparente, cinturino in pelle (la stessa degli interni delle auto). 5.950 euro