Tag: Watch Update

Le maison indipendenti: la quintessenza dell’orologeria svizzera

Sono le vere eredi dell’orologeria di tradizione (elvetica), iniziata nella Ginevra del Seicento come sistema organizzato di un’industria allora agli esordi. Si tratta di quelle maison indipendenti che non fanno parte di grandi gruppi ma appartengono a singoli enti, società, nuclei familiari o imprenditori – in qualche caso perfino diretti […]

Davide Traxler, la dieta di Parmigiani Fleurier e l’ottimismo verso il futuro

Dal 2018 Davide Traxler guida la Parmigiani Fleurier. Una fabbrica che ha segnato la rinascita di una cittadina (Fleurier, appunto, nella Val-de-Travers) che, non ostante grandi trascorsi, era stata un po’ abbandonata dall’orologeria. Ma lì s’insedia Michel Parmigiani (origini orgogliosamente italiane: lo trovi spesso in Italia, con la famiglia), che […]

Marco Mantovani: Locman, dall’Elba si può

Ho conosciuto Marco Mantovani negli anni in cui lavorava a Milano. Aveva lasciato l’Isola d’Elba perché Milano era la città giusta per inseguire il successo. Poi Marco attraversa vicissitudini personali e decide di tornare all’Elba, dove fonda Locman. Capirete bene che l’idea sembra un po’ fuori di zucca. Non solo […]

Fabienne Lupo, la donna che indossa il potere come un abito di Alta Moda

Conosco – e apprezzo molto, moltissimo – Fabienne Lupo da una ventina d’anni. Da quando è entrata nella Fondation de la Haute Horlogerie per dirigere il SIHH, la manifestazione fieristica ginevrina nata come secessione dalla fiera di Basilea. Ma proprio Fabienne Lupo trasforma il SIHH nel proprio contrario: una manifestazione […]

Kering, il nuovo corso dell’orologeria nel gruppo del lusso

Il gruppo Kering, guidato dal 2005 da François-Henri Pinault (figlio di François Pinault, che lo fondò nel 1963), è particolarmente attivo nel settore della moda e del lusso. Quotato in Borsa (Euronext Parigi), lo scorso anno ha avuto un fatturato di 15,9 miliardi di euro. Oltre a Gucci, il primo […]

Silvia Damiani, lezioni di stile

L’oro rosa incontra i diamanti brown e gli zaffiri nei colori dell’arcobaleno. Un’esplosione di colori pastello ispirata all’alba di un nuovo inizio. Tanto giallo, con la pietra eliodoro, dalle parole greche “elios” (sole) e “doron” (regalo). Un regalo del sole all’umanità, che trasmette quella carica di energia positiva di cui […]

H. Moser & Cie: l’arte della sottrazione. Anche luminosa

Se qualcuno mi costringesse a dare una definizione degli orologi prodotti da H. Moser & Cie parlerei di “arte concettuale”, ma con un certo ritegno. Potrei anche scomodare il minimalismo Bauhaus, ma trovo vi siano altri riferimenti più congeniali. L’arte della sottrazione tipica di Eric Clapton, ad esempio. Quella sì […]

Premier Majestic Art Déco, il flashback di Harry Winston

All’inizio del secolo scorso un ragazzino di 12 anni, figlio di immigrati ucraini, riconobbe tra la bigiotteria esposta in un banco dei pegni di periferia uno smeraldo autentico di oltre due carati. Lo acquistò per 25 cent e lo rivendette due giorni dopo, nella piccola gioielleria del padre, per 800 […]

Ritratto di Carlo Giordanetti

Carlo Giordanetti: Swatch, dal passato al futuro remoto

È stato intenzionale. Non volevo intervistare Carlo Giordanetti su Swatch, ma parlare con lui di quel che di Swatch abbiamo capito in quasi trentacinque anni di vita e di lavoro. Chiunque possegga una vera cultura del settore lo considera l’orologio che ha salvato la Svizzera delle lancette dal completo fallimento. […]

La reputazione: fiducia costante. Anno dopo anno

La digital reputation siamo noi. Fermati, non scappare: qui non troverai un corso accelerato su questo fattore chiave e strategico. Ma la reputazione, digitale o meno, ti interessa da vicino. Perché in realtà ci hanno fregato, ci hanno venduto per nuovo ciò che da millenni conosciamo, curiamo e coccoliamo. Noi […]

De Ville Tourbillon, Omega reinventa il tourbillon centrale

Dice, riferendosi al De Ville Tourbillon Master Chronometer: ma che si è messa in testa, Omega? Di essere una marca d’alta orologeria? Dico: all’occorrenza sì. Fa parte della sua storia. Basti pensare che nel 1885 sforna il primo movimento industriale, prodotto in serie. Ma pochi anni dopo (1892: Omega si […]

Swatch Group, una galassia di marchi e di novità

Per capire cosa sia Swatch Group bastano alcune semplici considerazioni. Tanto per cominciare è l’unico gruppo svizzero che produce solo orologi e componenti d’orologeria. Dopodiché Swatch Group rappresenta da solo, complessivamente, circa un terzo del fatturato dell’intera orologeria svizzera: 8,243 miliardi di franchi svizzeri sui circa 24 del totale, nel […]

Patrick Pruniaux fra empatia, competenza e reputazione

Perché non bisogna mai dimenticare che sono le persone, a far gli orologi. E i dirigenti, ovviamente. Però non sempre, nei grandi gruppi finanziari, si scelgono dirigenti con un lungo curriculum nel settore: spesso si preferiscono i “commerciali” e allora la faccenda si fa complessa. Ma da qualche tempo la […]

L’orologeria svizzera va male, molto male. Ma forse è un bene

L’unico a parlar chiaro, finora, è stato Ricardo Guadalupe,  Ceo di Hublot. Ha dichiarato al quotidiano ginevrino Le Temps che secondo lui ci vorranno tre anni prima di tornare ai livelli di vendite del 2019. Che pure non erano esaltanti per via della situazione ad Hong Kong. Ma anche lui […]

J12·20, lo stile Chanel in versione street art

Se c’è una cosa dell’orologeria Chanel che mi ha sempre colpito, è la capacità di reinventarsi. Di saper riutilizzare gli stessi “ingredienti” di base, di dosarli e miscelarli ogni volta in modo diverso, per ottenere un risultato del tutto nuovo. Lo si vede in particolare nell’ultimo J12·20 – un esemplare […]

Calatrava Ref. 6007A-001. Patek Philippe celebra la nuova manifattura

Avviso ai collezionisti. Mettete in agenda questo orologio: Patek Philippe Calatrava Ref. 6007A-001. Come al solito con Patek Philippe si è costretti a segnare la cosiddetta “referenza”, ossia il numero commercialmente assegnato a qualunque prodotto. Si perde il fascino del nome, ma resta quello della collezione. Per quale ragione bisognerebbe […]

“Watch Update”: cosa diavolo è?

Si chiama Watch Update ed è, come dice il nome, un aggiornamento della situazione dell’orologeria e quindi degli orologi. Prima l’orologeria. Perché è l’orologeria che fa gli orologi e non il contrario. Watch Update è un aggiornamento che durerà almeno un mese, un mese e mezzo, perché mai come oggi […]