Autore: Augusto Veroni

Watches & Wonders 2021: si è spenta la prima fiera telematica

E siamo finalmente in dirittura d’arrivo. Watches & Wonders 2021 è finita. Dopo una lunga agonia tecnologica Partiamo da una premessa: per molti decenni l’appuntamento principale, per l’orologeria, è stata la “fiera di Basilea”, che negli anni della sua lenta agonia aveva preso il nome di Baselworld. È morta per […]

Antoine Pin: Bulgari, l’irrinunciabile stile italiano

Dopo più di vent’anni nell’orologeria (Boucheron, poi, Zenith, poi TAG Heuer) è approdato a Bulgari. Antoine Pin, insomma, tutto è tranne che un novellino. Managing Director della Divisione Orologi di Bulgari, può disporre di circa 400 dipendenti che lavorano in tre fabbriche: a Saignelégier (mezz’ora di auto da La Chaux-de-Fonds, […]

Watches and Wonders 2021: ricominciare, sì, ma con prudenza

Si è aperta mercoledì Watches and Wonders 2021, la prima vera fiera digitale dell’orologeria. È subito iniziata con notevoli problemi tecnici (impossibilità di connettersi agli incontri virtuali programmati) dovuti probabilmente ad una sottovalutazione del numero dei partecipanti, specialmente per quanto riguarda l’Europa. Il problema persiste tuttora, a due giorni dall’apertura, […]

La manutenzione Rolex: ma davvero costa troppo?

Bene. Nella prima parte di questo articolo abbiamo parlato delle nostre manchevolezze nella manutenzione dei Rolex. Ora direi che è arrivato il momento di parlare delle manchevolezze di Rolex nei nostri confronti.Vi sento già: “E dillo che la manutenzione di un Rolex costa troppo cara! Dillo, che ci speculano sopra!”. […]

Assistenza Rolex. Ma quanto mi costa mantenerlo in buona salute?

E ora parliamo del Servizio Assistenza di Rolex. Argomento scottante. Ho letto in giro un po’ di commenti, ho consultato ottimi e meno ottimi forum, social e altre voci, trovandole quasi tutte concordi. Il Servizio Assistenza Rolex costa troppo caro. Noto, a margine, che altrettanto vale per qualunque altra marca […]

Gli orologi in Italia: l’indagine di mercato lascia ben sperare

Assorologi ha affidato, come ogni anno, una indagine di mercato a GfK. L’obiettivo? Fare il punto su come è andata l’orologeria nel 2020 e capire le linee di tendenza per il futuro. E registrare i cambiamenti in atto. Chi è Assorologi? L’associazione imprenditoriale dei produttori e importatori di orologi e […]

Swatch Group: dati di bilancio, prospettive e sorprese

Anche per via telematica Nick Hayek riesce a trasformare una noiosa sequenza di numeri in un vero e proprio spettacolo. Con tanto di fuochi artificiali per chiudere.Nick Hayek (Direttore generale del Gruppo Swatch e membro del Consiglio d’amministrazione) si trasforma nel conduttore di un piccolo show ad uso e consumo […]

Guido Terreni, Michel Parmigiani e la forza del pensiero lento – 2

E ora arriva il cuore del discorso. Già nella parte pubblicata ieri, Guido Terreni, attuale Ceo di Parmigiani Fleurier, accennava all’importanza di compenetrarsi nell’anima di un marchio. In questa seconda parte va oltre Come chiave di lettura vi prego di notare quante volte Guido Terreni ripete questo concetto, inserendo in […]

Guido Terreni, Michel Parmigiani e la forza del pensiero lento – 1

Intervista al Ceo di Parmigiani Fleurier, Guido Terreni. In due puntate… L’orologeria, oggi come ieri, cerca personaggi eccezionali. Cerca soprattutto tecnici in grado di far progredire l’arte della micromeccanica. L’obiettivo è quello di migliorare sempre sotto tutti gli aspetti: dall’estetica all’efficienza del movimento meccanico, ogni orologio nasce da un personale […]

Questo è per te, Alain

E poi arrivò Alain Silberstein. Architetto, ma più probabilmente artista. Erano anni che non potete immaginare. Gli Ottanta cominciavano a dissolversi nei Novanta, scendendo qualche gradino della scala evolutiva. Io c’ero. Antefatto sui prodigi della tecnica moderna, che poi venitemi a parlarne male. L’altra sera mi appresto ad una seduta […]

Reine de Naples Coeur. Quando Breguet fa rima con Monet

Va bene. Ora che abbiamo visto confermato persino dall’Unesco come l’orologeria meccanica possa essere una forma d’arte, proviamo ad osservarla meglio secondo questo punto di vista. Breguet, ad esempio, per lo scorso San Valentino proponeva il Reine de Naples Coeur. Realizzato in una serie di soli 28 esemplari (ovviamente numerati), […]

Orologi (meccanici), una riconosciuta forma d’arte

È una delle cose che dico spesso. In realtà nessuno ha più un reale bisogno di orologi. L’ora la dice, e con la massima precisione, anche il mio forno. Del resto nessuno ha un reale bisogno nemmeno di un Van Gogh, ma se ne avessi uno sarei molto più felice. […]

Patrizia Aste: ma Breitling è anche donna

Sorride, Patrizia Aste, Ceo di Breitling Italia. «Il punto è che la Casa Madre ci sta dando prodotti di qualità e per giunta in grado di piacere. E questo è già un gran bene. Ma quando ti rendi conto che Breitling sta riservando una bella attenzione al mondo femminile… Guarda […]

La percezione. Non è tutto oro quel che luccica. Ma a volte sì…

Parlavo, in un articolo sull’impermeabilità, di come la percezione di un fatto possa essere ingannevole. Per colpa di qualcuno che pesca nel torbido o per mancanza di informazione. Un primo esempio. Se guardo la proverbiale foto di Albert Einstein che fa la linguaccia, penso ad un genio che fa lo […]

Orologi usati: un piacere pericoloso. Le 10 regole da tenere a mente

Chiamateli come volete: “secondo polso”, “rivitalizzati”, “vintage”, ma sempre orologi usati sono. Possono essere un piacere, certo, ma la strada per raggiungere questo piacere può essere ricca di pericoli. Perché il problema è l’affollamento di figli di “persone diversamente pudiche” lungo il percorso per conquistare un buon orologio usato. Una […]

Dietro le quinte: LVMH vuole far saltare il banco

Chi va per mare lo sa bene: fra le onde servono timonieri esperti, in grado di capire quando ci vuole coraggio e quando è meglio la prudenza. LVMH, ad esempio… Il colosso LVMH LVMH è l’acronimo (le iniziali, per intenderci) di Louis Vuitton Moët Hennessy. Il gruppo francese fondato da […]

L’impermeabilità: un concetto molto elastico. Riassunto in 10 punti

Oltre alla precisione, sembra che l’impermeabilità degli orologi sia un argomento non facile da capire correttamente. Io, lo confesso, ci ho messo anni. Anche per colpa dei produttori, che spesso fanno grossolani errori di comunicazione. O meglio, non si rendono conto della differenza fra quel che loro comunicano e quel […]

Zenith Chronomaster Sport. Un gran bel cronografo

“Quando il saggio indica la luna, lo scemo guarda il dito”. L’ho un pochino adattato, questo antichissimo proverbio.La luna, in questo caso, è il nuovo Zenith Chronomaster Sport. E lo stolto chi dice: «Ma è copiato dal Rolex Daytona», per via della lunetta nera. A parte il fatto che magari […]

La precisione: cos’è e cosa non è. Le 10 cose da sapere

Abbiamo già scritto in passato più di un articolo sulla precisione. Forse anche troppi. Ma dal momento che non tutti hanno ancora le idee chiare, sulla precisione, tentiamo un breve decalogo per vivere felici. Con la consapevolezza che… La precisione assoluta è praticamente impossibile. La perfezione non è di questo […]

Ancora sui prezzi. Il mercato globale e altri orizzonti

Accidenti a voi! O almeno a quanti sanno perfettamente che di fronte a domande e considerazioni garbate io non resisto. E quindi torno a parlare dei prezzi degli orologi: sono giustificati o no?Dopodiché vi avviso (e forse questo articolo vi aiuterà a comprenderlo) che non penso sia il gioco domanda […]

Admiral 45 Automatic Openworked: la tradizione di stravaganza di Corum

La casa di La Chaux-de-Fonds da sempre segue un particolare approccio fantasioso all’orologeria. Continuato anche dopo l’acquisizione da parte del gruppo cinese Citychamp. E tuttora valido, come dimostra il recente Admiral 45 Automatic Openworked… Ho sempre amato Corum per la sua capacità di pensare diverso. Dai riferimenti alla cultura europea […]

Cartier: ma saranno mica orologi anche loro? (Seconda parte)

Abbiamo visto che i meriti storici di Cartier, in orologeria, non si limitano ad un “semplice” disegno del primo vero orologio da polso. Cartier possedeva un proprio laboratorio ricco di tecnici in grado di realizzare orologi, anche da tavolo, di notevole complicazione – come altre grandi manifatture. E abbiamo visto […]

Cartier: ma saranno mica orologi anche loro? (Prima parte)

Ho voglia di raccontarvi qualcosa di Cartier. Non è semplice impulso, un capriccio, un ghiribizzo. Ho voglia di raccontarvi di Cartier perché due lettori si sono azzuffati come gatti in calore per Cartier. Uno dei due vede il marchio come il faro della propria vita. Almeno per quanto riguarda l’orologeria. […]

Alta orologeria: ma come si giustificano certi prezzi?

Scrive un lettore: “Sicuramente si tratta di un autentico capolavoro di ingegneria orologiera, ma mi rimane sempre il dubbio che un prezzo così elevato sia giustificabile”. Parla di un Patek Philippe del quale abbiamo scritto qualche tempo fa (vedi qui). Una domanda posta in maniera tanto cortese non può essere […]

Harry Winston e la quadratura del tourbillon

Nel 2019 Harry Winston aveva presentato un impressionante quadruplo tourbillon da polso. Un orologio tecnicamente di grande interesse, ma un po’ difficile da gestire anche per le dimensioni: un rettangolo di 45 per 32 mm, con uno spessore di quasi 13. Emesso in serie limitata per celebrare il decimo anno […]

Polaris Mariner Memovox: il gigante gentile di Jaeger-LeCoultre

Torno a parlare dei “tecnici felici” di Jaeger-LeCoultre e del loro Polaris Mariner Memovox. Un orologio semplicemente unico, frutto proprio della continua voglia di andare avanti, migliorare, superare sé stessi da un punto di vista tecnico.Il Polaris Mariner Memovox, in breve, è un orologio subacqueo ad alta impermeabilità (30 atmosfere) […]

Natale. Un messaggio di auguri e di consapevolezza

Concludiamo il Watch Update Christmas Edition con alcune riflessioni. Che riguardano questo Natale anomalo e la situazione contingente. Per trovare una nuova normalità, più consapevole e responsabile Come altri ottimisti ad oltranza, all’inizio pensavo anch’io che la tragedia del Covid ci avrebbe migliorato tutti. Era falso. In realtà è accaduta […]

Amarcord: Journe e io, quella volta che…

Journe, ancora lui.L’ho conosciuto più o meno nel 1995, quando ancora non aveva fondato la propria marca d’orologi. Alla fiera di Basilea si aggirava un po’ arcigno nello stand dell’Accademia Orologiera dei Creatori Indipendenti, fondata nel 1985 da Svend Andersen e Vincent Calabrese. Vincent è da sempre un amico e […]

Seamaster Diver 300M Chronograph. Il duro watch test di un Omega

L’Omega Seamaster Diver 300M Chronograph è uno dei cronografi più sottovalutati. Pur avendo una quantità impressionante di caratteristiche uniche.Trovatemene un altro – a qualunque prezzo – con la stessa resistenza ai campi magnetici. Trovatemene un altro con doppio bariletto, ruota a colonne, bilanciere a inerzia variabile in titanio, spirale in […]

Assorologi: il mercato italiano, i Comuni e lo Swiss made

Ricorrente chiacchierata (d’obbligo) con Mario Peserico, nel ruolo di Presidente di Assorologi − l’associazione che raggruppa la maggior parte degli operatori dell’orologeria in Italia. Per fare un po’ il punto della situazione Ne abbiamo parlato in passato ed è il caso di tornare al punto. Una serie di crisi successive […]

Richard Mille RM 65-01: proviamo a “leggerlo”?

Lo sapevo: prima o poi doveva accadere. Dopo la pubblicazione di un pezzo pesantemente tecnico un amico mi ha scritto. “Bello, quel pezzo. L’ho riletto un po’ di volte e non sono nemmeno certo di averlo capito davvero. Ma mi sono convinto che è un grande orologio. Però… Però non […]

Mido Ocean Star GMT, l’alta qualità a prezzi umani

L’orologeria svizzera ha già pagato un prezzo salatissimo per aver voluto sentirsi superiore e al riparo da ogni forma di concorrenza. La crisi degli anni Settanta stava falcidiando il settore e – per farla breve – la Svizzera delle lancette si salvò solo puntando contemporaneamente sull’orologeria tradizionale, quella meccanica, e […]

Grand Seiko e il Calibro 9SA5: luci e ombre

Analisi tecnica del nuovo Calibro 9SA5 montato nell’Heritage del 60° anniversario di Grand Seiko. Un’occasione per scoprire qualcosa in più sulla marca. Nel bene e nel male L’Italia – ogni tanto qualcuno lo dimentica – è uno dei Paesi più maturi, per quanto riguarda il mercato degli orologi. Storicamente e […]

Grande Sonnerie 6301P. Il rispetto senza limiti di Patek Philippe – 2

Torniamo a parlare del Grande Sonnerie Ref. 6301P, ed entriamo nel vivo del discorso tecnico. Per onestà mi faccio da parte e lascio il palcoscenico a Philip Barat, Direttore del reparto di progettazione Patek Philippe. Nel cuore della micromeccanica Analizziamo ora l’interno dell’orologio e scopriamo il nuovo movimento Calibro GS […]

Il Calendario perpetuo fra appunti storici e note tecniche

A. LANGE & SÖHNE Langematik Perpetual Honeygold Cassa (38,5 mm) in oro honeygold®. Movimento meccanico a carica automatica, calibro Lange L922.1 SAX-0-MAT di manifattura, con calendario perpetuo, Grande Data, fasi lunari, funzione giorno/notte e piccoli secondi con dispositivo zero-reset brevettato. Quadrante in argento massiccio satinato, cifre in oro, lancette luminescenti, vetro zaffiro […]