Attualità

La Coppa del Mondo di sci e la tecnologia Longines

Arriva in Italia la Coppa del Mondo di sci. Un’occasione per ricordare il legame secolare della Casa della clessidra con gli sport sulla neve. E lo sviluppo di una tecnologia che parte dal cronometraggio sportivo e arriva alla precisione da polso

Nelle collezioni Swatch, il regalo perfetto per Natale

Per i nostalgici degli anni ’80 ecco gli esemplari Vintage. Per chi ama lo streetwear, invece, meglio i Big Bold… Fra gli innumerevoli modelli di Swatch è impossibile non trovare l’orologio ideale, per sé e per gli altri. Tant’è che le influencer in questi giorni lo definiscono “il regalo perfetto”

Card My Iwc

“My Iwc” o la cura per il cliente della casa di Sciaffusa

“Take care”: così si potrebbe sintetizzare il programma che estende fino a otto anni la garanzia degli orologi Iwc, nuovi o acquistati da poco. Un’attenzione verso il pubblico che sembra aver radici antiche: nell’inclinazione verso la qualità riassunta già dal motto “Probus Scafusia”

Ieri, oggi, domani: Hamilton al Torino Film Festival

Titolo (guarda un po’) di una pellicola di Vittorio de Sica. Ma anche estensione temporale dell’impegno del marchio nel mondo della settima arte. Idealmente riassunto nella partnership con la rassegna in corso in questi giorni

Trovato il Longines più antico d’Italia

Il concorso “Trova l’orologio Longines più antico d’Italia” ha un vincitore: un esemplare da tasca del 1874 con carica a chiave. Che permette al suo fortunato possessore di ricevere una serie di premi. Per conoscere meglio la Casa della clessidra alata

Versace Virtus, il Barocco al polso

È in arrivo la nuova collezione di orologi Versace. Coordinata all’omonima linea di borse, interpreta un tema tipico della Maison, un simbolo dell’audace immaginario estetico. Ora in chiave “lettering”

Il Museo Longines e il patrimonio dell’heritage

Raccolta storica ma non solo. A St. Imier, nei locali della manifattura del brand, l’eredità del passato si apre in prospettiva verso futuro. Per preservare fondi di inestimabile valore. Da consultare, studiare ma anche da (ri)scoprire

Furla Monogram, variazioni in tema di logo

Nelle collezioni di orologi Furla per l’autunno-inverno, torna la logomania. In tante declinazioni: come simbolo (quasi) araldico composto da una doppia F stilizzata o come lettering del marchio. Messaggio di moda per il pubblico femminile

GaGà Milano: tanti auguri Hello Kitty!

La gattina della Sanrio spegne 45 candeline. E il marchio di orologi le dedica una capsule collection, presentata a Milano con un party esclusivo. Per la gioia delle fans, più grandi che piccine

La collezione Nuvolari di Eberhard & Co.

In occasione del Gran Premio Nuvolari, focus sull’omonima collezione di Eberhard & Co. Per mettere in luce lo storico legame fra la maison svizzera e la figura del Mantovano Volante. In attesa di un’assoluta novità

Il Classima Lady e il talento di Mrs. Rossi

Dopo il debutto a Ginevra, il nuovo femminile di Baume & Mercier è stato presentato a Milano, in una cornice informale e brillante. Madrina del lancio, la multi-talentuosa Serena Rossi, brand ambassador da oltre cinque anni

Boléro, la danza delle ore firmata Chaumet

Essenziale ma prezioso, dallo chic parigino. L’ultimo orologio femminile della maison francese si distingue per il bracciale d’oro, articolato ed estremamente flessibile. Di grande vestibilità, all-day-long

I viaggi spaziali dell’Omega Speedmaster

I test, gli ostacoli, l’affidabilità (vincente). Come e perché il cronografo di Omega è stato scelto per equipaggiare gli astronauti. I “dietro le quinte” raccontati da un protagonista dei programmi Nasa

50 anni del TAG Heuer Monaco

Il mezzo secolo di vita dell’iconico cronografo è festeggiato con cinque edizioni limitate. Diverse per scelte cromatiche (ognuna è dedicata a un decennio), comunque audaci come l’originale

Un secolo di pubblicità in mostra al Mih

Annunci, affiches, ritagli di giornale. Esposti al museo di La Chaux-de-Fonds, illustrano la storia dell’orologeria dalla fine del XIX secolo agli anni ’80. E raccontano l’evoluzione della società

Stefano Sollima, behind the camera

Il regista romano è stato premiato a Taormina con l’Hamilton Behind the Camera Award – Nastri d’Argento 2019. E ha raccontato la sua esperienza, tra Italia e Hollywood